Ciambella al pecorino TM31

Questa ciambella  al pecorino preparata con il TM31 è una delle mie preferite perchè di facile esecuzione, di grande effetto e di un gusto particolare.

Quando si parla di ciambella, di solito, si fa riferimento a ciambelle dolci, invece questa che vi propongo è salata ed adatta per il pranzo di Pasqua o per la scampagnata di Pasquetta.

E’ un impasto lievitato farcito con pecorino fresco, semi di finocchio e pepe, di certo non poteva mancare il mio tocco personale: nell’impasto anche salame napoletano tagliato a cubetti.

Il mio consiglio è di prepararla, vedrete che non ve ne pentirete.

Stampa ricetta
Ciambella al pecorino TM31
Questa ciambella di pasta brioche al pecorino preparata con il TM31 è una delle mie preferite perchè di facile esecuzione, di grande effetto e di un gusto particolare.
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Antipasto
Cucina Italiana
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 25/30 minuti
Tempo Passivo 1 ora o più di lievitazione
Porzioni
persone
Gli Ingredienti
Ciambella
Per spennellare
Piatto Antipasto
Cucina Italiana
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 25/30 minuti
Tempo Passivo 1 ora o più di lievitazione
Porzioni
persone
Gli Ingredienti
Ciambella
Per spennellare
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Le Istruzioni
  1. Mettere nel boccale latte e zucchero (io ne ho usato meno di 1 cucchiaio): 2 min./ vel.1/ 37°
  2. Aggiungere il lievito sbriciolato: 1 min./ vel. 3/ 37°.
  3. Unire l'uovo, il burro morbido a pezzetti, 650 di farina e sale: 4 min. vel. spiga fino a ottenere una pasta liscia ed elastica.
  4. Formate una palla, trasferitela in una grossa ciotola, incidete la superficie con 2 tagli a croce, copritela con un telo umido e fate la lievitare per un'ora in un luogo tiepido. (io ho usato la ciotola Tupperware e l'ho fatta lievitare fino al riempimento della ciotola.
  5. Sgonfiate la pasta lavorandola ancora un po' con le mani infarinate e incorporatevi il pecorino a dadini, una bella macinata di pepe e i semi di finocchio.
  6. Dividetela in 3 filoni, intrecciateli, trasferite la treccia su una placca foderata con carta da forno e congiungete le estremità per ottenere una ciambella.
  7. Spennellate la superficie con il tuorlo sbattuto e cuocete nel forno a 190° per 25-30 minuti.
  8. Sfornatela, lasciatela intiepidire su una griglia e servite.
Note

E' buona anche il giorno seguente se conservata in una busta per alimenti.

Ricette Correlate