Lothar e la sua alimentazione casalinga

Da oggi inizio ad inserire anche le ricette per cani, dal momento che ho un barbone medio  di 2 anni di nome Lothar che pesa 7 kg ed è 36 cm al garrese. Fino a 20 giorni fa circa l’ho nutrito con crocchette di vario tipo anche pluripremiate italiane e straniere quali purina proplan che mi è stata consegnata insieme a Lothar all’acquisto (aveva 3 mesi e 20 giorni), natural trainer, orijen puppy, forza 10 cervo e patate, forza 10 agnello e patate, Hill’s z/d, acana ipoallergenica monoproteica agnello e mela ed infine royal canine gastrintestinal e sensitive control.

Perchè tutti questi cambiamenti?

Lothar ha manifestato sempre con la somministrazione di crocchette prurito, leccamento zampe  ed in alcuni momenti anche comparsa di pustolette. Circa 1 mese e mezzo fa, dopo la somministrazione di 3 mesi di acana, il peso era calato notevolmente e il 14 settembre ha avuto feci liquide e 1 episodio di vomito, dopo aver fatto 1 settimana di cura con fermenti lattici, antibiotico, copertura per lo stomaco, gocce per gli occhi, crocchette royal canin gastrointestinal e 15 giorni di royal canin sensitive control, di nuovo prurito, ho deciso così di passare all’alimentazione casalinga, anche se più volte mi son sentita dire dai vari veterinari che le crocchette erano complete, mentre con l’alimentazione casalinga sarebbe stato difficile bilanciare tutto.

Comunque sia con l’aiuto della veterinaria che con la lettura di alcuni libri quali

1. Ricette fai da te per cani e gatti. Un’alternativa sana per nutrire con tranquillità i propri beniamini di Strombeck Donald R., docente di gastroenterologia alla facoltà di Medicina Veterinaria della Davis University (California),che si occupa da più di 40 anni dei piccoli animali presso l’ospedale veterinario della stessa università che ho citato precedentemente. E’ specialista di medicina interna e si occupa da sempre di patologie alimentari.

2 .Un menù da cani. Manuale di alimentazione casalinga di Giacomo Biagi 

che non ho ancora letto, ho iniziato da 21 giorni la dieta casalinga, e come proteine ho dato il salmone e da ieri il coniglio “paesano” cioè non di allevamento.

Ho acquistato anche un libro Biscotti Per Cani di  Manenti G per preparare i biscotti e mi arriverà il 29 Ottobre 2014.

e la consultazione di post di pagine facebook quali Cucina casalinga per cani e Cino_Cibo ho elaborato la dieta per Lothar, chiaramente sto introducendo 1 proteina alla volta ogni 21 giorni per poi arrivare ad una dieta più varia. Sono partita con il salmone proteina mai data con le crocchette e solo da ieri sera coniglio, altra proteina assente nelle crocchette fino a 21 giorni fa mangiate da Lothar.

Le ricette saranno inserite corredate di foto ed alcune eseguite con il bimby TM31.

AGGIORNAMENTO

Adesso siamo seguiti dalla Dr.Maria Mayer – Omeopatia e Alimentazione Veterinaria

Si può consultare il suo sito a questo link in cui troverete moltissime informazioni.

Ora Lothar sta benissimo grazie alla dott.ssa Mayer, che ha preparato per lui delle ottime diete.

Stiamo seguendo ora una dieta monoproteica con vitamine ed integratori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *