Quando usare la ventilazione

L’uso di aria calda ha il pregio di riscaldare più velocemente il forno, ma ha anche il pregio/difetto di asciugare molto i cibi nel forno.

Si sceglie quindi la funzione ventilata quando vogliamo dei biscotti friabili, crostate croccanti, meringhe molto asciutte, piatti gratinati con una croccante crosticina.

Evitare invece l’uso del forno ventilato per carne e pesce che devono mantenersi umidi al loro interno, stesso discorso vale per pane e pizza che hanno bisogno a volte di un pentolino di acqua nel forno in modo da aumentare l’umidità presente (elemento fondamentale nella lievitazione con il lievito di birra).

Il forno nella foto è un Electrolux EOC3401AOX Forno elettrico 72L A+ Acciaio inossidabile con 9 funzioni – Forno con pulizia ad elementi pirolitici – Con funzione pizza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *