Pane di segale con il bimby TM5

Chi segue un regime alimentare controllato, spesso mangia pane integrale o semi-integrale, un’ottima scelta può essere anche il pane di segale che ho preparato con il bimby TM5.

Il pane di segale è usato soprattutto nelle regioni dell’Europa di lingua tedesca e in Scandinavia, oltre che nell’Alto Adige e in Valtellina in Italia.

Ha un colore scuro per questo è chiamato anche pane nero. Con la farina di segale il pane non è lievitato, alto ma compatto e con scarsi alveoli per la presenza di poco glutine e la presenza di enzimi amilolitici che si trovano nel seme e che distruggono l’amido stesso della farina, rendendo di fatto impossibile la lievitazione.


Print Recipe
Pane di segale con il bimby TM5
Ottimo pane per chi segue un regime alimentare controllato è il pane di segale che ho preparato con il bimby TM5.
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Tempo Passivo 20 ore
Porzioni
pagnotta
Gli Ingredienti
  • 500 g farina di segale
  • 15 g lievito naturale, pasta madre di farro in polvere
  • 2 g lievito di birra
  • 1 cucchiaino malto d'orzo
  • 370 ml acqua
  • 1 pizzico sale sale fino rosa dell'Himalaya
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Tempo Passivo 20 ore
Porzioni
pagnotta
Gli Ingredienti
  • 500 g farina di segale
  • 15 g lievito naturale, pasta madre di farro in polvere
  • 2 g lievito di birra
  • 1 cucchiaino malto d'orzo
  • 370 ml acqua
  • 1 pizzico sale sale fino rosa dell'Himalaya
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Le Istruzioni
  1. Mettere nel boccale farina e lievito di farro e mescolare : 10 sec. /vel.4.
  2. Sciogliere il lievito di birra in un pò di acqua tiepida tolta dalla quantità totale, aggiungerlo nel boccale insieme a tutti gli altri ingredienti tranne il sale, impastare : 2 minuti /spiga ed aggiungere con le lame in movimento il sale.
  3. Prendere l'impasto e metterlo in una ciotola infarinata con la stessa farina di segale, chiuderla con il coperchio (ho usato la ciotola della tupperware) e metterlo a lievitare per 18/20 ore.
  4. Rovesciare l'impasto lievitato su un canovaccio pulito, dargli la forma voluta maneggiandolo con cura, metterlo sulla leccarda del forno ricoperta da un foglio di silicone per alimenti e spolverata di farina di grano saraceno.
  5. Infornare in forno preriscaldato a 250° per 10 minuti, abbassare la temperatura a 200° e cuocere per 20 minuti e poi a 180° per altri 10 minuti.
  6. Sfornare e mettere il pane su una gratella a raffreddare.

You May Also Like