Ciabatta con il bimby TM31

A causa di questa bruttissima esperienza che stiamo vivendo: l’epidemia del coronavirus, dobbiamo restare in casa, perciò noi che amiamo pasticciare, ogni giorno preparariamo tante buone ricette.

Quella che vi propongo ora è la preparazione del pane e precisamente di una buona ciabatta preparata con il bimby TM31.

Si prepara in due tempi, una parte la sera e poi il mattino seguente.

La preparazione non è lunga, il tempo di lievtazione, invece, lo è. occorrono circa 14 ore di lievitazione in quanto useremo pochissimo lievito.

Print Recipe
Ciabatta con il bimby TM31
Questa che vi propongo ora è la preparazione del pane e precisamente di una buona ciabatta preparata con il bimby TM31.
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Piatto Pane
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 25/30 minuti
Tempo Passivo 14 ore
Porzioni
ciabatte
Gli Ingredienti
Poolish
Impasto
Piatto Pane
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 25/30 minuti
Tempo Passivo 14 ore
Porzioni
ciabatte
Gli Ingredienti
Poolish
Impasto
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Le Istruzioni
  1. Mettere nel boccale acqua e lievito (1 gr., un angolino): 10 sec. vel 4, aggiungere la farina: 1 min. / vel da 4 a 6.
  2. Coprirlo e lasciare lievitare per tutta la notte: 10/12 ore.
  3. Aggiungere i restanti ingredienti in questo ordine: lievito, malto, acqua, farina e per ultimo sale: 1 min. /vel. 6 e 3 min. spiga.
  4. Mettiamo a lievitare su della carta da forno ben infarinata con la semola di grano duro dandogli una forma vagamente allungata per circa 1 ora.
  5. Trascorso questo tempo si divide in due la pasta per dare la forma allungata e appiattita tipica della ciabatta (senza impastare), avendo cura di rivolgere la parte del taglio verso l'alto.
  6. Si fa lievitare ancora, almeno un'ora, quindi le si gira e si allungano delicatamente fino al limite della teglia.
  7. Mettere in forno (vaporizzato con acqua) i primi 10 minuti a 220° ed ancora circa 15/20 minuti a 200°.
Note

Se non avete il malto potete ometterlo o sostituirlo con il miele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *