Pizze con impasto di Antonino Esposito con il bimby e il kenwood chef

Nell’aprile 2011 ho partecipato ad un corso di Antonino Esposito durante il quale abbiamo preparato uno spettacolare impasto per pizze ed altri sfizi.

Con lo stesso impasto Antonino Esposito ha preparato non solo pizze ma bocconcini salati, il casatiello, bocconcini dolci da accompagnare un gelato in coppa, scialatielli dolci ripassati nello zucchero e con cioccolato colato su, una pizza dolce con doppia crema e smarties per festeggiare il compleanno dei bimbi etc.

Inserirò la preparazione dell’impasto sia con il bimby che con il kenwood chef

Ed ecco alcune foto della preparazione dell’impasto e delle pizze.

La cottura è stata fatta nel fornetto Ferrari


Print Recipe
Pizze con impasto di Antonino Esposito con il bimby
Pizze con impasto di Antonino Esposito
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 45 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 7 ore
Porzioni
pizze
Gli Ingredienti
  • 560 g farina 00
  • 240 g farina manitoba
  • 1/2 l acqua a temperatura ambiente, fredda in estate
  • 3 g lievito di birra (volendo si possono aggiungere anche da 40 a 80 g di lievito madre)
  • 20 g sale
  • 10 g zucchero o malto in polvere mescolato alla farina per dare colore
  • 1 cucchiaio olio evo o cucchiaio raso di sugna
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 45 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 7 ore
Porzioni
pizze
Gli Ingredienti
  • 560 g farina 00
  • 240 g farina manitoba
  • 1/2 l acqua a temperatura ambiente, fredda in estate
  • 3 g lievito di birra (volendo si possono aggiungere anche da 40 a 80 g di lievito madre)
  • 20 g sale
  • 10 g zucchero o malto in polvere mescolato alla farina per dare colore
  • 1 cucchiaio olio evo o cucchiaio raso di sugna
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Le Istruzioni
Impasto bimby
  1. Mettere nel boccale il lievito e l'acqua: 1 min./ vel.2, aggiungere lo zucchero, la farina setacciata: 4 min. / spiga , il sale durante la lavorazione, la sugna o l'olio quando l'impasto ha preso forma.
Impasto kenwood chef
  1. Mettere il lievito e l'acqua nella ciotola del Kenwood, farlo scioglier, aggiungere lo zucchero, mescolare ed attendere 15 minuti.
  2. Aggiungere la farina setacciata, lavorare a velocità 1 per 3 minuti, il sale durante la lavorazione l'olio o la sugna quando l'impasto ha preso forma.
Per bimby e kenwood chef
  1. Far riposare l'impasto per 30 minuti coperto con un canovaccio umido oppure con una ciotola capovolta.
  2. Prendere l'impasto e lavorarlo delicatamente per 10 secondi e farlo riposare per 15 minuti, ripetere di nuovo questa lavorazione e poi dopo 15 minuti di riposo formare i pesetti ( che sono le palline staccate dall'impasto del peso che preferite).
  3. Mettere i pesetti in un contenitore coperto e far lievitare per 5/6 ore.
  4. Per stendere la pizza in modo regolare partire dal centro dell'impasto con i polpasterlli e girare l'impasto, continuare sempre in questo modo fino ad ottenere la forma e grandezza desiderata.
  5. La pizza deve risultare sottile al centro e più doppio il contorno (cornicione).
  6. Per facilitare questa operazione potreste servirvi di una ciotola bombata capovolta sulla quale porrete il pesetto e lo accarezzerete dal centro all'esterno in forma circolare ed avrete la vostra pizza di forma regolare.
  7. Condite la pizza come più vi piace ricordandovi di mettere l'olio a crudo quando la pizza è cotta.
  8. Il pomodoro da usare non è assolutamente la passata bensì pelati di ottima qualità schiacciati con le mani, usare il fiordilatte di ottima qualità etc.
Note

Se vi occorre la pizza per un giorno in cui sapete che non potete dedicarvi tutto questo tempo, potete preparare l'impasto il giorno prima, farlo lievitare 30 minuti e poi metterlo in frigo,(volendo potete anche congelarla ed utilizzarla al bisogno) il giorno seguente fate i pesetti e lasciate lievitare.

Le farciture, ovviamente, potete farle a vostro piacimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *