Polpette con funghi

La polpetta è un piatto di solito preparato con  carne tritata, spezie, aromi, uova, pangrattato, farina e servita come secondo. Esistono anche polpette di melanzane, di ceci, o di pesce. Si possono cuocere in umido, in forno o impanate e fritte in abbondante olio, come le mie polpette con funghi che sono a base di carne ma anche di patate e funghi.

Il nome polpetta  potrebbe derivare dal francese paupière (palpebra), poiché nella loro preparazione, c’è un movimento delle mani simile a quello delle palpebre, come ci dice Maestro Martino, è più probabile che il nome possa avere origine  dal taglio più tenero del vitello o del cervo, cioè la polpa.


Print Recipe
Polpette con funghi
Le polpette si possono cuocere in umido, in forno o impanate e fritte in abbondante olio, come le mie polpette con funghi che sono a base di carne ma anche di patate e funghi.
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Secondo
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
persone
Gli Ingredienti
Piatto Secondo
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
persone
Gli Ingredienti
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Le Istruzioni
  1. Fate lessare le patate in una pentola piena di acqua 20 minuti dal bollore.
  2. Scolatele e sbucciatele ancora calde.
  3. Fate rinvenire la mollica di pane in una ciotolina con latte tiepido o acqua tiepida.
  4. Fate rinvenire anche i funghi in acqua tiepida per 15 minuti.
  5. Lavate il prezzemolo o il basilico, asciugatelo, sbucciate l’aglio, se avete scelto di utilizzarlo e tritateli finemente.
  6. Raccogliete in una ciotola la carne, allargatela, fate scendere al centro le patate schiacciate attravero uno schiacciapatate.
  7. Aggiungete anche la mollica di pane scolata e strizzata, mescolate gli ingredienti e per amalgamarli bene usate una forchetta o le mani inumidite.
  8. Unite l’aglio e il prezzemolo se li avete scelti o solo il basilico e la buccia grattugiata del limone.
  9. Incorporate i funghi scolati, tamponati e sminuzzati con un coltello non troppo finemente.
  10. Aggiungete anche le uova, il parmigiano, sale e pepe impastando con le mani.
  11. Prelevate il composto e formare delle polpette non troppo grosse con le mani inumidite.
  12. Passatele nel pangrattato rivestendole completamente.
  13. Portate, intanto, a temperatura giusta l’olio in una padella con il bordo alto.
  14. Immergete le polpette, poche alla volta e fatele cuocere rigirandole 5-7 minuti secondo la grandezza.
  15. Scolatele con un mestolo forato su carta per fritti.
  16. Impiattatele su un letto di lattughino e contorno di patate al forno oppure con fettine di limone.
Note

*Basilico siciliano

Acqua