Zuccotto bianco Natale con il bimby TM31

Questo bellissimo zuccotto bianco Natale è stato preparato dall’amica Aliana54 con il bimby TM31.

E’ uno spettacolo da vedere ed altrettanto ottimo da mangiare, possiamo dire che si può mangiare con gli occhi.

La preparazione sembra lunga ma con l’aiuto del bimby diventa tutto più semplice e veloce, inoltre ne vale la pena soprattutto per il pranzo di Natale o Capodanno.

Print Recipe
Zuccotto bianco Natale con il bimby TM31
Questo zuccotto bianco Natale è stato preparato con il bimby TM31, la preparazione è un pò lunga ma ne vale la pena.
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Piatto Dolce
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 1 h 30 minuti
Tempo di cottura 1 h 30 minuti
Porzioni
porzioni
Gli Ingredienti
Pan di Spagna
  • 4 uova da 60 g
  • 100 g zucchero
  • 1 cucchiaino zucchero vanigliato o mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia naturale
  • 120 g farina
  • q.b. burro per imburrare la tortiera
Crema
Crema di ricotta
Meringa
Panna
Decorazione
Piatto Dolce
Cucina Italiana
Tempo di preparazione 1 h 30 minuti
Tempo di cottura 1 h 30 minuti
Porzioni
porzioni
Gli Ingredienti
Pan di Spagna
  • 4 uova da 60 g
  • 100 g zucchero
  • 1 cucchiaino zucchero vanigliato o mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia naturale
  • 120 g farina
  • q.b. burro per imburrare la tortiera
Crema
Crema di ricotta
Meringa
Panna
Decorazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Le Istruzioni
  1. Preriscaldare il forno a 180°.
  2. Imburrare una tortiera con fondo apribile (Ø 24 cm) e metterla da parte.
  3. Posizionare la farfalla. Mettere nel boccale le uova, lo zucchero e lo zucchero vanigliato, montare: 6 min./ 37°/vel.4.
  4. Aggiungere la farina distribuendola intorno alla farfalla e mescolare: 4 sec. / vel.3.
  5. Togliere la farfalla e mescolare delicatamente con la spatola il composto.
  6. Versare il composto nella tortiera precedentemente preparata e cuocere in forno caldo per 20-25 minuti (180°).
  7. Estrarre la tortiera dal forno e far riposare per circa 10 minuti prima di aprirla.
  8. Lasciar raffreddare completamente prima di tagliarla orrizzontalmente.
Crema
  1. Far ammorbidire la gelatina in acqua fredda.
  2. In una ciotolina mescolare l’amido di mais con 100 g di latte e tenerlo da parte.
  3. Tritare la buccia del limone: 8 sec./ vel. 8, unire il latte rimasto (400g).
  4. Cuocere la crema: 6 min. /100°/ vel. 4.
  5. Unire dal foro del coperchio, a vel. 3 l’amido stemperato con il latte. Se la crema non dovesse addensarsi subito dare qualche minuto di cottura in più
  6. Aggiungere alla crema calda la gelatina ben strizzata, precedentemente ammollata nell’acqua fredda, e mescolare: 15 sec. /vel. 3-4 e tenere da parte.
Crema di ricotta
  1. Senza pulire il boccale versare la ricotta, lo zucchero ed amalgamare: 15 sec./ vel. 4 per rendere cremoso il composto, unirlo alla crema fredda ed aggiungere la frutta mista a pezzetti.
Meringa
  1. Posizionare la farfalla e montare gli albumi a vel. 4 per il tempo necessario.
  2. Quando sono ben gonfi versare con un cucchiaio, poco alla volta, lo zucchero ed il succo del limone e continuare a montare fino a che non diventa soda e lucida.
  3. Trasferire il composto in una tasca da pasticcere con bocchetta larga e liscia, farlo scendere su una placca foderata con carta da forno e formare un disco largo.
  4. Infornare la meringa e cuocerla per circa 1 ora a 100°, toglierla dal forno, farla raffreddare, staccarla dalla carta e sbriciolarla, tenere da parte (il tempo di cottura dipende dal tipo di forno).
Composizione del dolce
  1. Tagliare il pan di spagna in due dischi.
  2. Foderare uno stampo da zuccotto con pellicola trasparente e rivestirlo con pezzi del primo disco di pan di spagna.
  3. Distribuire all’interno il composto di crema e frutta e chiudere il tutto con il secondo disco di pan di spagna.
  4. Mettere il dolce in frigorifero per 2 ore.
Panna
  1. Posizionare la farfalla (fredda tenuta in frigo) nel boccale ben pulito e freddo, mettere la panna ben fredda e lo zucchero a velo e montare vel. 3/4 per circa 2 minuti o poco più.
Presentazione del dolce
  1. Sformare il dolce su un largo piatto da portata, ricoprirlo bene con la panna e con una forchetta formare delle righe verticali, partendo dal basso verso l’alto.
  2. Spolverizzarlo tutto intorno con le briciole di meringa e guarnire la superficie con fragole, ribes a cascata, decorando con foglie di agrifoglio.