Torta Montblanc di Michel Paquier

Pochi giorni fa Paola, la fidanzata di mio figlio, mi ha parlato di una torta mangiata tantissimi anni fa preparata con castagne che le era piaciuta molto.

Intuendo quale sarebbe potuta essere, mi son data subito da fare e le ho preparato la torta montblanc seguendo la ricetta del pasticciere francese Michel Paquier del Douce Pâtisserie Cafè  di Genova.

E’ la prima volta che l’ho preparata e devo dire che è davvero molto buona, non tanto dolce ed anche bella da vedere.

Due sono stati gli aiutanti in cucina: il bimby TM5 per la preparazione della panna ed il kenwood chef per la preparazione della meringa che può essere preparata anche con il bimby TM5.

Trovate la ricetta al seguente link

Qui di seguito la ricetta fotografata passo passo

Print Recipe
Torta Montblanc di Michel Paquier
E' la prima volta che ho preparato la torta montblanc e devo dire che è davvero molto buona, non tanto dolce ed anche bella da vedere.
Voti: 2
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Piatto Dolce
Cucina Francese
Tempo di preparazione 1 h 30 minuti
Tempo di cottura 2 h
Porzioni
persone
Gli Ingredienti
Meringa
Pasta di marroni
Panna montata
Piatto Dolce
Cucina Francese
Tempo di preparazione 1 h 30 minuti
Tempo di cottura 2 h
Porzioni
persone
Gli Ingredienti
Meringa
Pasta di marroni
Panna montata
Voti: 2
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Le Istruzioni
Meringa
  1. Montare gli albumi a neve con lo zucchero semolato nella planetaria (li ho montati nel kenwood, ma si possono montare anche nel bimby).
  2. Unire lo zucchero a velo a pioggia e amalgamare il composto con un leccapentole.
  3. Inserire il composto in un sac a poche e con l’aiuto di un cornetto liscio n.8 formare una spirale su un foglio di carta da forno.
  4. Cuocere la meringa in forno a 100° per circa 1 ora.
Pasta di marroni
  1. Incidere i marroni sulla buccia quindi lessarli per 20 minuti nell’acqua bollente.
  2. Scolarli e privarli sia della buccia che della pellicina interna quando sono ancora caldi.
  3. In un pentolino, cuocere di nuovo i marroni nel latte fino a quando non risulteranno morbidi. (Dovranno starci circa 30 minuti o comunque fino a quando non risultano molto morbidi.)
  4. Se durante la cottura il latte si asciuga troppo, aggiungerne un altro po’.
  5. Una volta morbide, scolare le castagne se c’è del latte in eccesso.
  6. Molto spesso questo è stato completamente assorbito e non c’è neppure bisogno di scolarle).
  7. Schiacciare i marroni con l’aiuto di uno schiacciapatate.
  8. Unire lo zucchero, il cacao e il rum quindi amalgamare il tutto fino a ottenere un composto omogeneo.
  9. Mettere in frigo.
Panna montata
  1. Montare la panna con lo zucchero fino a ottenere una consistenza ferma.
  2. Adagiare un po’ di panna montata sulla meringa quindi adagiare sopra la pasta di marroni formando una montagnetta.
  3. Ricoprire il dolce di panna montata con l’aiuto di un sac a poche con cornetto rigato.
  4. Ho decorato la torta con meringhette ricoperte di cioccolato, ciuffi di panna bianca ed altri di panna messolati a crema di marroni.
  5. In cima ho messo una castagna bollita e ben asciutta, ricoperta di cioccolato.
  6. Mettere in frigo e servirla al momento.
Note
  1. Oltre alla spirale di meringa, ho preparato anche delle meringhette con la stessa quantità di albumi e zucchero.
  2. Dopo la cottura delle meringhe lasciarle ancora nel forno con lo sportello leggermente aperto.
  3. Ho aumentato la quantità di latte da 300 a 450 ml per la cottura delle castagne.
  4. Di panna ne ho usata 500 g di cui una parte mescolata a confettura di marroni in quanto ho preparato anche dei ciuffi per guarnizioni.
  5. Ho preparato la panna montata senza zucchero.
  6.  La torta può essere decorata anche con i marron glacé e decorazioni di cioccolato.
  7. Ho preparato meringa e crema di marroni il giorno prima ed il giorno seguente la panna ed assemblaggio torta.